Categorie

Pagamenti

Come costruire un Presepe fai da te

Se pensate di realizzare un presepe da zero per il prossimo Natale qui potrete trovare tutto ciò che vi serve per costruirlo. Costruire un presepe fai da te comporta una certa attenzione e cura di ogni particolare, già a partire dalle fasi iniziali. La prima cosa da fare per realizzare un presepe è quella di disegnare una bozza del paesaggio. Montagne, fiumi, sentieri, alberi, case e personaggi dovranno essere prima pianificati sulla carta in modo da avere una panoramica precisa sulla posizione di ogni elemento. Dopo questa fase dovrete scegliere un angolo della casa in cui allestire il vostro presepe fai da te. La cosa che dovrete fare dopo la scelta del posto è di realizzare lo sfondo, di solito è un tema stellato che avvolge la scena del presepe da due lati. Dopo aver sistemato lo sfondo sarà il momento di realizzare la struttura del paesaggio. Con degli scatolini di varia forma e dimensioni potrete creare una base per le montagne, disponendoli in modo tale da ricavare dei vuoti in cui poi inserire valli e ruscelli. Fissate gli scatolini in modo che non si muovano quando il presepe sarà ultimato. A questo punto potrete coprire il tutto con una carta un po' spessa, color beige o a sfondo realistico, stropicciandola un po' per le montagne e modellandola per le vallate. Costruire un presepe realistico impone una certa attenzione in ogni passaggio.

Ultimata la base del presepe sarà la volta di grotte ed edifici. Se non si vuole usare il gesso per modellarne le sagome si può optare per modelli già costruiti e disponibili su questo sito. Andrà posta particolare attenzione alla disposizione dei vari elementi in modo da enfatizzare il luogo della Natività. I vari elementi sono un contorno alla scena principale e quando realizzate un presepe in modo artigianale questo va sempre tenuto in considerazione per un buon effetto scenografico finale. Dopo aver collocato gli edifici e la grotta sarà la volta dei corsi d'acqua. In quelli realistici corre realmente dell'acqua ma in quelli domestici ciò implicherebbe alcune difficoltà. Si può ottenere un buon effetto con la carta argentata disposta lungo il letto del corso d'acqua precedentemente predisposto. Completato questo passaggio sarà il momento di realizzare l'impianto elettrico e di disporre i vari effetti scenografici per rendere il presepe il più realistico possibile. Esistono dei sistemi di illuminazione già pronti e degli elementi che consentono di illuminare gli edifici anche dall'interno, per un effetto ancor più suggestivo. La fase finale della realizzazione del vostro presepe fai da te sarà il posizionamento dei personaggi, gli elementi più importanti in assoluto. Su MondoPresepi potrete scegliere tra numerose statuette, anche in movimento per un effetto ancor più realistico. Oltre alle statuette è possibile acquistare accessori, effetti di diverso tipo, accessori di terracotta, fondali, minuteria e molto altro ancora. Se volete realizzare un presepe fai da te perfetto in ogni aspetto, su questo sito potrete trovare tutto ciò che vi serve per costruirlo, dall'inizio alla fine, per un risultato finale davvero suggestivo e pronto ad accompagnare il magico momento del Natale.


Ecco alcuni consigli e tecniche per la realizzazione del presepe:


Cielo stellato con fibre ottiche


Se desiderate imparare varie tecniche per la realizzazione del presepe vi consigliamo di visitare il seguente sito per maggiori informazioni:



Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Check out

Newsletter